LightStyle a "LaRinascente"

Nasce il "DesignSuperMarket" de LaRinascente:

LIGHTSTYLE tra i protagonisti!

 

Nuovi marchi e nuovi spazi per il piano dedicato al design, in apertura a luglio nel punto vendita di piazza Duomo.

Comprare un oggetto di design con la stessa naturalezza con cui si fa la spesa.

E´ questo l´obiettivo della trasformazione del piano -1 di piazza Duomo in uno spazio tutto nuovo che, non a caso, si chiamerà proprio Design Supermarket.

Un nuovo grande progetto che segna un altro importante traguardo nel processo di riposizionamento verso l´alto del marchio Rinascente.
Dopo la bellezza, la moda e il food, ora è la volta del design, e proprio nella città che ne è da sempre la capitale indiscussa. Come dimostrano i numerosi eventi che ogni anno hanno luogo proprio a Milano, primo fra tutti il Salone del Mobile e il suo Fuori Salone, capaci di attrarre addetti ai lavori e appassionati da tutto il mondo.

L´offerta del nuovo piano, dedicato al design, prevede l´ingresso di marchi importanti e sarà estremamente varia, andrà dalla micro-electronics all´illuminazione, dal gadget tecnologico agli accessori per l´ufficio, dalla cucina alla tavola, fino al piccolo complemento d´arredo. Ci sarà anche una libreria e un´area ricca di spunti e d´idee inedite per vivere i rituali del caffè e del tè.
Ma sarà soprattutto un posto dove poter girare, curiosare e lasciarsi ispirare dalle novità del momento, dai brand storici o da quelli più innovativi.

L´apertura completa del piano è prevista per il 18 luglio, ma con l´apertura della prima parte sono già arrivati alcuni marchi importanti, tra cui Eno, Gaia & Gino, Tonfisk Finland, Rosenthal, Paola C., Industreal Milano, Danese Milano, Design House Stockholm, Pols Potten Amsterdam. E a luglio Apple, un´area illuminazione con Artemide, Cini & Nils, Flos, Foscarini, LightStyle, Luce Plan, Georg Jensen, Kartell, e molti altri brand prestigiosi andranno ad arricchire l´offerta del piano.

I 2000 mq del Design Supermarket sono stati progettati dallo studio 1+1=1 Claudio Silvestrin Giuliana Salmaso architects che ha creato in stile elegante e contemporaneo la struttura di una piazza: sul perimetro si disporranno i diversi marchi secondo una logica di shop in shop, mentre la parte centrale sarà caratterizzata da un´area con banconi simile a quelli di un supermercato. L´esposizione ricorderà quella di un museo, in cui gli oggetti verranno esaltati dalle linee essenziali e dalle tonalità neutre di pavimento, arredi e rivestimento e ogni prodotto verrà presentato in chiave creativa.

Sorgerà anche una Caffeteria, progettata da Martino Berghinz, che si differenzierà per il cromatismo degli arredi.

Un piano, dunque, dallo stile decisamente innovativo, come il tono del logo che lo rappresenta, dove rimandi all´arte dell´Action Painting convivono con citazioni graffittare per raccontare la doppia anima del design: funzionale ed emozionale allo stesso tempo.

Questa passione per il design non è una novità per la Rinascente che nel suo glorioso passato ha dimostrato grande sensibilità nei confronti delle tendenze culturali più innovative, avvalendosi della collaborazione di grandi designer come Max Huber , Giò Ponti, Bruno Munari e istituendo nel 1954 il premio "Compasso d´Oro", tuttora esistente, per onorare i meriti di coloro che nella progettazione e realizzazione di oggetti del quotidiano sanno unire i requisiti tecnici ai pregi estetici.

Con quest´ultima importante ristrutturazione la Rinascente è in grado di proporre un´offerta davvero infinita, in particolare nella casa che nella sua versione più tradizionale prosegue al sesto piano includendo anche il tessile.

Il Design Supermarket inoltre farà da cassa di risonanza con temporary corner e attività ad hoc ai più importanti eventi cittadini, dal Salone del Mobile alla settimana della Moda.

E anche così il design diventerà parte sempre più integrante della vita di ogni giorno.

 
1
2
 VG Agency | questo sito usa la tecnologia VG7 | Creative Commons License Privacy  |  Adm   |  P.Iva 04240140279